in ,

San Valentino e Carnevale a Venezia

Le proposte del Baglioni Hotel Luna tra romanticismo e divertimento.

Venezia – Esiste forse miglior città al mondo in cui trascorrere un romantico San Valentino, o divertirsi nella magica frenesia del Carnevale? Venezia resta la destinazione numero uno per i prossimi mesi di febbraio e marzo, in un’atmosfera che avrà le tinte accese della goliardia, la dolcezza di cene a lume di candela, il fascino del lusso e dell’eleganza.

La laguna vi accoglierà con le sue acque placide e le calli tortuose, tesori d’arte di ineguagliabile bellezza, eventi dedicati alle coppie o alle famiglie. Tra le tappe da non perdere consigliamo ovviamente Piazza San Marco con la sua grande basilica, da raggiungere passando per il celebre Ponte di Rialto oppure per mezzo di una passeggiata lungo il percorso meno turistico, disseminato di chiese, suggestivi scorci, canali e grandi piazze. Una serata al Teatro La Fenice di Venezia è quasi d’obbligo, ma per chi non ne abbia l’occasione informiamo che le visite sono possibili anche durante la giornata, senza dover necessariamente prenotare uno spettacolo. C’è poi da ammirare Palazzo Ducale nei suoi esterni quanto negli interni, che meritano qualche ora tutta per sé: a tal proposito informiamo che, dopo la mostra del Tintoretto appena conclusasi, Palazzo Ducale ospiterà dal 23 febbraio al 9 giugno una nuova, ricca mostra sul Canaletto. Infine, il nostro consiglio è quello di ammirare la Scuola Grande di San Rocco, il grande capolavoro pittorico di Jacopo Robusti – detto Tintoretto – con immensi soffitti e pareti da lui decorati.

La terrazza esterna del Baglioni Hotel Luna a Venezia

Ma dove soggiornare per rendere l’esperienza di un viaggio a Venezia davvero indimenticabile? A pochi passi da Piazza San Marco, raggiungibile anche a piedi dalla stazione, sorge l’incantevole Baglioni Hotel Luna della catena Baglioni Hotels & Resorts, inserito per la sua altissima qualità nella collezione The Leading Hotels of the World. Si tratta di una struttura 5 stelle lusso ricavata in uno splendido palazzo d’epoca, che vanta persino un salone delle colazioni affrescato dalla Scuola del Tiepolo.

Giorgione Terrace Suite

Vincitore del Premio Travel + Leisure 2018 World’s Best Award per la sua perfetta fusione di storia, arte, raffinatezza e cucina gourmet, il Baglioni Hotel Luna propone tre diverse soluzioni per San Valentino e per Carnevale. Agli innamorati è riservato un pacchetto speciale di due notti che prevede un tour in gondola con tanto di serenata, una bottiglia di Ferrari con deliziose fragole al cioccolato in camera all’arrivo e un pranzo o una cena a lume di candela presso il Ristorante Canova. Insignito dei Premi Fogher d’Oro e Gambero Rosso, il locale offre menù capaci di mixare piatti tipici della gastronomia veneziana con le varietà e tendenze internazionali.

Baglioni Hotel Luna, il ristorante Canova

Del tutto diverse, invece, le esperienze pensate per vivere al meglio il famoso Carnevale veneziano, che non conosce eguali in tutto il mondo. La prima data da segnare è quella di sabato 23 febbraio, quando al Baglioni Hotel Luna si terrà il sontuoso ballo “Luna in Maschera”: un cocktail esclusivo a base dei tipici canapè veneziani e i cocktail Bellini e Rossini daranno inizio alle danze nella splendida Sala Caminetto. La serata proseguirà poi nel già citato Salone Marco Polo, dove i maestri di ballo coinvolgeranno gli ospiti nella danza del Minuetto, per vivere il Carnevale nel vero stile veneziano. Non saranno da meno le prelibatezze dello Chef in una cena sofisticata, vissuta – come il resto della serata, d’altra parte – in costume d’epoca, al pari di un vero e proprio doge o una dama della Serenissima.

Baglioni Hotel Luna, esterno del Ristorante Canova

L’altra data da ricordare è quella del 2 marzo, quando si svolgerà l’evento fiore all’occhiello del Carnevale 2019: il Gran Ballo dei Conti Baglioni. La formula della serata è molto simile alla prima, anche se in questo caso si tratta del momento clou nel periodo dei festeggiamenti. Da sapere, inoltre, che sarà possibile noleggiare e acquistare costumi d’epoca realizzati con stoffe pregiate presso il rinomato Atelier Flavia, perdendosi fra accessori e maschere in cartapesta. Insomma, una favola che può diventare realtà…

Baglioni Hotel Luna, junior suite
Baglioni Hotel Luna, suite con vista Laguna
Baglioni Hotel Luna, suite terrazza San Giorgio
Baglioni Hotel Luna, salone delle colazioni Marco Polo
Baglioni Hotel Luna, la lobby

Informazioni utili:

Baglioni Hotel Luna
San Marco, 1243
30124 Venezia – Italia

Tel: +39 041 5289840
Web: www.baglionihotels.com/it/branches/baglioni-hotel-luna-venezia
Mail: reservations.lunavenezia@baglionihotels.com

Chiara Giacobelli

Written by Chiara Giacobelli

Chiara Giacobelli è una scrittrice e una giornalista, il cui blog su Luxgallery è dedicato alle eccellenze di vario genere in Italia e non solo: turismo, enogastronomia, eventi, artigianato, personaggi celebri ecc.

Iscritta all'Ordine dei Giornalisti dal 2006, nel 2011 ha esordito ufficialmente come scrittrice con il libro "101 cose da fare nelle Marche almeno una volta nella vita" (Newton Compton Editori); sempre per la Newton Compton ha scritto "1001 monasteri e santuari in Italia da visitare almeno una volta nella vita" e "Forse non tutti sanno che nelle Marche...", entrambi libri di successo con migliaia di copie vendute e varie ristampe con un taglio a metà tra turismo, storia e narrativa.
Nel 2016 è arrivato in libreria l'apprezzato romanzo d'esordio "Un disastro chiamato amore" edito dal gruppo Fanucci (Leggereditore), entrato nei bestseller della narrativa italiana al femminile e uscito di recente in edizione pocket. L'ultima guida scritta è invece "101 cose da fare in Veneto almeno una volta nella vita".
Tiene un blog culturale sull'Huffington Post e scrive per varie testate, tra cui Bell'Italia, Affari Italiani, NonSoloCinema, In Viaggio e altre.
Il suo sito è www.chiaragiacobelli.com, ma potete seguirla anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Detox Day: la purificazione del corpo diventa “social”

Jennifer Lopez mette in vendita l’appartamento extra lusso di New York